Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Dewrec presenta: Carmelo Pipitone (IT) + Simona Norato

29 Novembre 2018- 21:00 - 23:30

5,00€

Tickets

The numbers below include tickets for this event already in your cart. Clicking "Get Tickets" will allow you to edit any existing attendee information as well as change ticket quantities.
Tickets are not yet available

DEWREC e Magazzino sul Po
presentano:

Carmelo Pipitone | Cornucopia Tour
+
SIMONA NORATO (opening)

————————————
giovedì 29 novembre | h 21.30
Magazzino sul Po | Murazzi lato sx | Torino
————————————
Ingresso riservato ai soci Arci
con contributo di 8 euro
————————————

CARMELO PIPITONE:
“CORNUCOPIA” è il titolo del primo album da solista di CARMELO PIPITONE, chitarrista e co-fondatore del gruppo Marta sui Tubi e membro delle band O.R.K. e Dunk.
Prodotto da Lorenzo Esposito Fornasari, il disco uscirà il 16 novembre per La Fabbrica Etichetta Indipendente.
L’album arriva a conclusione di un anno dedicato da Pipitone a nuovi progetti: il chitarrista è, infatti, anche membro della neonata superband Dunk insieme a Luca Ferrari dei Verdena e ai fratelli Marco ed Ettore Giuradei, con cui ha pubblicato l’omonimo disco d’esordio a inizio del 2018.
La fiamma creativa incessante del chitarrista siciliano produce contemporaneamente abbastanza materiale per dare alla luce anche la sua prima pubblicazione da solista, in cui sonorità e testi tratteggiano un lavoro sanguigno e dirompente, in cui l’originalità compositiva di Carmelo Pipitone giunge immediata all’ascolto.
Contemporaneamente all’uscita del disco, partirà anche un lungo tour di presentazione: occasione perfetta per godere della forza performativa e sfrontatezza rock dell’artista.

BIO –> Carmelo Pipitone nasce a Marsala nel 1978.
Già da piccolo mostra interesse per la musica e all’età di 9 anni riceve in regalo la sua prima chitarra.
Proprio in Sicilia inizia a partecipare a diversi progetti musicali, uno su tutti i R.Y.M.
Si sposta a Bologna nel 2001 e con Giovanni Gulino forma i Marta Sui Tubi, progetto che lo vedrà impegnato per 15 anni, tra dischi e un’intensa attività live collezionando affollatissime date in tutta la penisola e all’estero.
Con i Marta sui Tubi ha pubblicato 6 album in studio: Muscoli e dei (2003) – C’è gente che deve dormire (2005) – Sushi & Coca (2008) – Carne con gli occhi (2011) – Cinque, la luna e le spine (2013) – Lostileostile (2016), un album dal vivo Cinque, la luna, le spine e il live (2013) e una raccolta dei brani più importanti Salva Gente (2014). Nel 2014 contribuisce alla formazione della superband O.R.K. con Lorenzo Esposito Fornasari (Hypersomniac, Bersèk) voci e tastiere, Carmelo Pipitone alle chitarre, Colin Edwin (Porcupine Tree) al basso e Pat Mastelotto (King Crimson) alla batteria. Band tutt’ora attiva. Nell’estate del 2017 inizia a suonare con i Dunk (Ettore, Marco Giuradei e Luca Ferrari dei Verdena) e anche questa collaborazione gli permette di andare in tour per i Club e Festival d’Italia per tutto il 2018.

————————————
SIMONA NORATO
Come una valchiria alla guida di un’orda di suggestioni musicali visionarie, sperimentali e poetiche, irrompe con rinnovata prepotenza nella scena cantautorale italiana. Musicalmente schiaffeggia il mainstream per cavalcare con coraggio ed eleganza territori surreali e poco esplorati. Nei testi attacca il pensiero unico e le manipolazioni del potere; si schiera a fianco delle minoranze, metaforicamente un branco di bisonti enormi e respingenti. Proprio come orda di brave figlie contro l’ipocrisia borghese, inneggiando alla libertà.
“Orde di brave figlie” è il suo nuovo disco, uscito il 21 settembre per Ala Bianca e presentato in un’anteprima speciale del tour il 18 ottobre a Milano. Ospiti della serata anche IOSONOUNCANE e Roberto Dell’Era.
Un racconto intimo e al tempo stesso collettivo, testualmente profondo e musicalmente intraprendente.
Anticipato dal singolo “Scegli me tra i bisonti” e prodotto artisticamente da Cesare Basile, è il secondo lavoro solista dopo “La Fine del Mondo”, finalista al Premio Tenco nella categoria opera prima nel 2015.
Il blues più puro di PJ Harvey e la grinta rabbiosa di Loredana Bertè, la St. Vincent più ispirata, la Cristina Donà più spirituale, e una Beth Gibbons in versione desertica: Simona Norato richiama all’orecchio le regine della scena musicale nazionale e internazionale, mescola sapientemente queste ispirazioni alla sua profonda attrazione per i suoni dell’Oriente e dell’Africa e li restituisce in una sua convincente e personale forma.
IL DISCO SU SPOTIFY ➤ https://spoti.fi/2QIwmht

Dettagli

Data:
29 Novembre 2018
Ora:
21:00 - 23:30
Prezzo:
5,00€
Categoria Evento:

Luogo

MAGAZZINO SUL PO
Murazzi del Po Ferdinando Buscaglione 18
Torino, 10124 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3385341831
Visualizza il sito del Luogo

Organizzatore

Dewrec