Scuola di percussioni MIXTURA

Scuola di Percussioni MIXTURA

  Martedì 19:00 – 22:00

      Mercoledì 20:00 – 23:00

Un’esperienza di condivisione che parte dalle radici musicali del mondo

Martedì 19:00 – 22:00

        Mercoledì: 20:00 – 23:00

Mixtura Orchestra nasce nel 2015 da un’idea di Giuseppe Sanna, percussionista professionista, con l’intento di avvicinare le persone al mondo delle percussioni attraverso una pratica di insegnamento basata sull’approccio diretto, istintivo e giocoso.

Il Drum Circle (ovvero cerchio di tamburi) è una pratica che mira a creare un cerchio sonoro attraverso l’utilizzo degli strumenti a percussione. Al di là delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica. La formazione sarà a cura di docenti specializzati in differenti aree culturali: verranno messi a disposizione 60 percussioni per tutti i partecipanti sprovvisti di strumento. Gli strumenti a disposizione: surdo, caixa,rullante tamborim, agogò, ganzà, timba, repinique, darbuka, doholla, djembè.

Durante le prime lezioni si impareranno le tecniche di base proprie di ogni strumento utilizzato per poi proseguire con l’apprendimento dei brani proposti, nati dalla contaminazione Brasile/Africa/Medio Oriente; a questo proposito si studieranno i ritmi brasiliani del samba enredo, samba reggae, samba funky, ijexa’, congado, tamburo mineiro, maracatù, ritmi medio orientali quali maqsoum, melfouf, saaidi, masmoudi kabir, shabi, e ritmi africani come il kuku, il kassa, il sintè, il djansa etc.

Verranno anche proposti esercizi di tecnica generica sullo strumento, esercizi di indipendenza degli arti, teoria e tecniche di lettura e scrittura di uno spartito, sviluppo della coordinazione per suonare camminando o eseguendo semplici passi di coreografia e momenti di libera espressione e creatività attraverso delle jam session guidate.

In accordo con lo spirito di apertura nei confronti di ogni provenienza geografica e culturale, si misceleranno tutte le ritmiche sopra accennate con il fine di creare una nuova identità, basata su un’armoniosa esperienza musicale.

La riuscita di questo progetto porterà alla creazione di uno spettacolo in collaborazione con danzatori e/o artisti di circo contemporaneo (o artisti di varia natura), da presentare al pubblico in manifestazioni ed eventi di ogni genere.

Informazioni e Contatti:

  +39 349 088 7198

  mixturaorchestra@gmail.com

In accordo con lo spirito di apertura nei confronti di ogni provenienza geografica e culturale, si misceleranno tutte le ritmiche sopra accennate con il fine di creare una nuova identità, basata su un’armoniosa esperienza musicale.

La riuscita di questo progetto porterà alla creazione di uno spettacolo in collaborazione con danzatori e/o artisti di circo contemporaneo (o artisti di varia natura), da presentare al pubblico in manifestazioni ed eventi di ogni genere.

Martedì dalle 19:00 alle 22:00 drum Circle (musica d’insieme)

Mercoledì dalle 20:00 alle 21:00 medioriente (darbuka e tamburi a cornice) /21:00 – 22:00  stick control (esercizi e coordinazione con bacchette) / 22:00 – 23:00 afrobrasile (djembe e timbau).

Informazioni e Iscrizioni:

  +39 349 088 7198
  mixturaorchestra@gmail.com

Durante le prime lezioni si impareranno le tecniche di base proprie di ogni strumento utilizzato per poi proseguire con l’apprendimento dei brani proposti, nati dalla contaminazione Brasile/Africa/Medio Oriente; a questo proposito si studieranno i ritmi brasiliani del samba enredo, samba reggae, samba funky, ijexa’, congado, tamburo mineiro, maracatù, ritmi medio orientali quali maqsoum, melfouf, saaidi, masmoudi kabir, shabi, e ritmi africani come il kuku, il kassa, il sintè, il djansa etc.

 

Verranno anche proposti esercizi di tecnica generica sullo strumento, esercizi di indipendenza degli arti, teoria e tecniche di lettura e scrittura di uno spartito, sviluppo della coordinazione per suonare camminando o eseguendo semplici passi di coreografia e momenti di libera espressione e creatività attraverso delle jam session guidate.